Prossimo Interreg Italia Svizzera

 

Essendo la Ciclovia Olona Lura attestata sul confine tra Italia e Svizzera, appare interessante osservare  il programma di cooperazione transfrontaliera Interreg che nel periodo 2014-2020 investirà nel territorio 158 milioni di euro, su 5 temi prioritari tra i quali la mobilità sostenibile, la prima call sarà pubblicata entro la fine del 2016.

Continua a leggere

Annunci

Corridoio ecologico multifunzionale sulla ferrovia dismessa

Per iniziare a tutelare il tracciato della ferrovia dismessa Grandate-Malnate che metterebbe in comunicazione ciclabile Como a Varese, i partner attivi nel territorio, stanno ideando con il supporto di EStà un corriodio ecologico multifunzionale, mettendo a sistema il capitale naturale lungo il sedime della linea dismessa. Continua a leggere

Due proposte sulla ciclovia nel bando mobilità ciclistica

Prima dell’estate avevamo anticipato il contenuto di un bando della Regione Lombardia che destinava 20 milioni di euro (fondi POR FESR 2014-20) per interventi infrastrutturali a favore della mobilità ciclistica all’interno di ambiti urbani. Il bando ha costituito uno strumento ottimale per il finanziamento di parte degli interventi della Ciclovia Olona Lura nei pochi territori eleggibili per il bando. Siamo lieti di informare che due Comuni hanno presentato una proposta nell’ambito di questo bando, sono i Comuni di Como sull’asta del Lura e di Parabiago sull’asta dell’Olona. Continua a leggere

La rinascita dell’ex-ferrovia Malnate-Grandate

La costruzione della Ciclovia Olona Lura si fa anche e soprattutto attraverso il rammendo dei luoghi e delle loro infrastrutture, esistenti o dismesse, fisiche o immateriali che sono depositate all’interno del territorio dell’Olona Lura. Tra queste appare di estremo interesse l’ex ferrovia Grandate Malnate che univa Como a Varese, costruita sul finire del 1800 è stata lentamente abbandonata, ma ora potrebbe rinascere. Continua a leggere

Rilievo del tracciato della Ciclovia Olona Lura

Nell’ultimo mese il team tecnico composto da Guglielmo Caretti e Lorenzo Cozzi ha effettuato una serie di sopralluoghi nel territorio del progetto, per valutare lo stato dell’arte dei tracciati esistenti connessi alla proposta dell’itinerario. Queste attività sul campo sono poi state allargate ad alcuni attori locali per comprendere i tratti più complicati ed identificare un quadro unitario preliminare delle azioni progettuali, valutando le istanze del territorio. In seguito sulla base delle risultanze dei sopralluoghi verranno realizzati approfondimenti tecnici circa la fattibilità del superamento ciclabile di tratti e nodi critici. Continua a leggere

La Ciclovia Olona Lura pedala su Eurovelo5

Erano gli inizi degli anni ’90 quando un gruppo di cicloamatori, sostenitori della bicicletta come mezzo di trasporto intelligente, ebbero una visione di amplissima portata: dotare l’Europa di una rete di itinerari ciclabili a lunga percorrenza. Una rete che sia al contempo infrastruttura di trasporto e via di comunicazione ma anche un mezzo di promozione sociale culturale e territoriale che contribuisca alla definizione dell’identità e alla coesione della nascente unione europea. Continua a leggere