Due proposte sulla ciclovia nel bando mobilità ciclistica

Prima dell’estate avevamo anticipato il contenuto di un bando della Regione Lombardia che destinava 20 milioni di euro (fondi POR FESR 2014-20) per interventi infrastrutturali a favore della mobilità ciclistica all’interno di ambiti urbani. Il bando ha costituito uno strumento ottimale per il finanziamento di parte degli interventi della Ciclovia Olona Lura nei pochi territori eleggibili per il bando. Siamo lieti di informare che due Comuni hanno presentato una proposta nell’ambito di questo bando, sono i Comuni di Como sull’asta del Lura e di Parabiago sull’asta dell’Olona.

Il Comune di Como ha presentato un progetto singolo consistente nella realizzazione della Dorsale Urbana della Via dei Pellegrini-PCIR5 e sue diramazioni che costituisce tutto il tracciato della Ciclovia Olona Lura all’interno del territorio del Comune di Como per un valore complessivo di € 2.714.800,00 per il quale è stato richiesto un contributo regionale di € 1.500.000,00. Il progetto prevede la realizzazione di diversi nuovi tratti ciclabili in grado di connettere Piazzale Somaini, la Stazione RFI, PiazzaleMonte Santo e XX Settembre, il Parcheggio interscambio Valmulini (Camerlata) e la stazione di Camerlata FN.

wqesrgdfhjk

Il Comune di Parabiago capofila tra i comuni di Rescaldina e Cerro Maggiore ha presentato una proposta per una pista ciclabile sovracomunale che possa connettere, al tratto della Ciclovia Olona Lura nel Parco dei Mulini, la stazione ferroviaria di Rescaldina e la stazione di Parabiago attraverso le reti ciclabili principali lungo il fiume Olona ed il canale Villoresi. Il valore complessivo di questa proposta progettuale ammonta a € 2.100.557,00 per il quale è stato richiesto un contributo regionale di € 1.327.425,00.

dewfrgtfhjk

Cogliamo inoltre l’occasione per anticipare un contenuto di una parte dello studio di fattibilità della Ciclovia Olona Lura che riporta  gli interventi progettuali necessari per ottenere la ciclovia stessa. I tratti sono stati classificati in tre categorie (già esistenti, da riqualificare e non percorribili) mentre i bolli rossi sono proporzionati al costo degli interventi. Durante il 2016 proporremo altre occasioni di finanziamento che verranno presto pubblicate da altre istituzioni nazionali (Legge di Stabilità 2016) e regionali (DG Sviluppo Economico).

Mappa Interventi progettuali - Copia.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...