La rinascita dell’ex-ferrovia Malnate-Grandate

La costruzione della Ciclovia Olona Lura si fa anche e soprattutto attraverso il rammendo dei luoghi e delle loro infrastrutture, esistenti o dismesse, fisiche o immateriali che sono depositate all’interno del territorio dell’Olona Lura. Tra queste appare di estremo interesse l’ex ferrovia Grandate Malnate che univa Como a Varese, costruita sul finire del 1800 è stata lentamente abbandonata, ma ora potrebbe rinascere.

Da una decina d’anni grazie all’attivazione di alcune organizzazioni locali, tra tutte spicca l’associazione Iubilantes di Como, si è tornati a parlare di questa infrastruttura come elemento di riscatto e riutilizzo come greenway, funzione ideale per una ferrovia dismessa.

tracciato

Il possibile recupero di questo percorso come “strada verde” (greenway) potrebbe essere una valida proposta in grado di rigenerare in modo sostenibile una risorsa locale. La ferrovia si snodava in 17 km nei territori di 11 Comuni e 2 Provincie ed era gestita da Ferrovie Nord Milano. Aperta nel 1885, veniva già soppressa per i bassi volumi di utenza nel 1966. Attualmente il binario e la palificazione sono stati asportati, e quindi tecnicamente la ferrovia è in disarmo, ma la sede ferroviaria, salvo alcuni tratti sommersi dalla vegetazione, è ancora evidente. Alcune delle ex-stazioni sono utilizzate come abitazioni, altre sono state demolite ed alcune sono in buone condizioni ma abbandonate o diversamente utilizzate. Restano anche numerosi caselli.

Cattura - Copia foto2 - Copia

Iubilantes dal 2004 si è attivata per presidiare l’ex ferrovia Malnate Grandate: effettuati  i necessari sopralluoghi e il rilievo completo del tracciato, ha realizzato un completo studio di fattibilità ed ha stipulato un protocollo di intesa  e relazioni varie con le amministrazioni comunali e le istituzioni per assicurare la salvaguardia urbanistica del tracciato e promuoverne la valorizzazione. Ha ottenuto l’inserimento della vecchia ferrovia nel Piano della Mobilità Ciclistica di Regione Lombardia. Ha sostenuto la pubblicazione, prodotta da Co.Mo.Do. Confederazione per la Mobiltà Dolce, del volume Ferrovie delle Meraviglie  (autori Albano Marcarini e Massimo Bottini) dove la ex Grandate- Malnate viene annoverata insieme alle più interessanti ferrovie dismesse di Italia.   A più riprese e soprattutto nell’ambito della Giornata Nazionale delle Ferrovie dimenticate, promossa da Co.Mo. Do., ha  organizzato una serie di iniziative di carattere ricreativo, culturale e divulgativo, spesso con il coinvolgimento delle scuole, per ampliare la conoscenza sul tema della ferrovia dismessa tra cui una serie di pannelli con funzione di mostra itinerante.

mostra

aree protette2

Nel 2015 alla ferrovia si sono interessati anche gli studenti dell’istituto scolastico Magistri Cumacini di Como che hanno sviluppato un progetto per promuovere la Greenway. Con il supporto dei loro insegnanti e di Iubilantes sono state organizzate diverse attività didattiche per la riqualificazione dei caselli tramite sistemi di risparmio energetico, orti comunali, filiere corte, punti ristoro e la loro rifunzionalizzazione per attività ludico ricreative.

02 - Copia

Al termine dell’esperienza didattica sul campo è stato realizzato un video e gli studenti sono stati intervistati su Radio24. La puntata può essere ascoltata a questo link.

L’ex Ferrovia Malnate Grandate, all’interno del disegno complessivo della Ciclovia Olona Lura, costituisce la chiusura dell’anello a nord e rappresenta l’asse che, durante la campagna di rilievo, presenta ancora molto lavoro per poter essere portato agli standard richiesti per un suo utilizzo ai fini cicloturistici, ma il paesaggio attraversato e la valenza storico/identitaria della connessione tra Como e Varese giustifica ampiamente la scelta di una sua riqualificazione.

Maggiori informazioni sulla storia del presidio di questa ferrovia dimenticata possono essere lette in questo stralcio del volume “Costruttori di Cammini”  prodotto da Iubilantes nel 2011 e nel documento

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...